La cellulite è un inestetismo della pelle che assume l’aspetto comunemente chiamato “a buccia d’arancia” ed è indice di un problema nel tessuto connettivo: un aumento di volume delle cellule adipose in particolari zone del corpo (zona pelvica addominale, glutei, fianchi, cosce). In alcuni casi, la cellulite può essere associata a noduli nel tessuto adiposo sottocutaneo oppure ad un sospetto stato infiammatorio.

Cause e Tipologie 

Sebbene le cause siano molteplici, il principale motivo di cellulite è l’azione degli estrogeni, ormoni tipicamente femminili che favoriscono la ritenzione di liquidi e contribuiscono ad innescare un processo di aumento di volume e rottura delle cellule del pannicolo adiposo. Queste ultime vanno a loro volta a spandere il contenuto di trigliceridi tra le cellule circostanti, creando malfunzionamenti nel microcircolo e rigonfiamenti del tessuto adiposo.
Tuttavia, è bene conoscere gli altri fattori che possono provocare la cellulite, così da agire in tempo per contrastarne la comparsa:

  • Disordini nutrizionali
  • Fattori genetici
  • Disturbi del sistema micro-circolatorio
  • Alterazioni delle struttura del tessuto connettivo
  • Alterazioni nella matrice extracellulare
  • Infiammazioni
  • Disordini del metabolismo
  • Fattori ormonali
  • Alterazioni nel sistema linfatico

Come già detto, non esiste una causa unica, ma i diversi studi condotti hanno portato ad affermare che la cellulite sia dovuta ad una combinazione di questi fattori. In base alla gravità della situazione, la cellulite può essere classificata in:

  • Edematosa
  • Fibrosa
  • Sclerotica

Rimedi

I trattamenti professionali mirano a combattere la cellulite fino ad eliminarla, agendo in maniera profonda e garantendo risultati efficaci. Tra le principali tecnologie di trattamento c’è il laser, di cui si avvale Rigenera3 insieme a radiofrequenza, vacuum e LED. Il softlaser di cui è dotata la nuova Rigenera 3, agendo in combinazione con il LED, attiva una foto-biomodulazione che utilizza la potenza della luce atermica per stimolare il metabolismo cellulare. Ciò fa in modo che derma e sotto derma aumentino la produzione di collagene ed elastina. La foto-biomodulazione agisce anche per un effetto antiossidante e, soprattutto, antinfiammatorio.

Oltre ad intervenire in maniera mirata avvalendosi di tecnologie professionali, è possibile prevenire e contrastare la cellulite con un corretto stile di vita. Ecco alcuni semplici consigli che vi aiuteranno a mantenere una pelle tonica e un corpo in forma:

  • Condurre un’alimentazione sana, la dieta deve avere il corretto apporto di frutta e verdura e avere un utilizzo limitato di sale. I cibi anticellulite sono: carni bianche, uova, pesce, legumi, pasta e riso integrale, frutta e verdura.
  • Svolgere regolarmente attività fisica
  • Bere molta acqua durante la giornata
  • Evitare l’abuso di fumo, alcool e caffè
  • Indossare abiti larghi e comodi