Chirurgia cutanea

Che cos’è?

La chirurgia dermatologica o cutanea si occupa dell’asportazione di formazioni cutanee benigne o maligne e miglioramento estetico del derma a livello  ambulatoriale senza la necessità di sedare il paziente.

Grazie alle nuove tecnologie estetiche è possibile effettuare in poco tempo e con poco dolore interventi come rimozione e revisione di:

  • Nei
  • Cisti sebacee
  • Lipomi (piccoli accumuli benigni di tessuto adiposo)
  • Cicatrici  chirurgiche e da acne
  • Unghie incarnite
  • Papillomi peduncolati
  • Angiomi

 

Che tecnologie utilizza?

La normale chirurgia cutanea utilizza i comuni bisturi, ma può anche avvalersi delle tecnologie estetiche più innovative come Laser.

Il vantaggio nell’usare queste innovative tecnologie estetiche è che non provocano cicatrici, non si devono applicare punti di sutura e non vi è dolore nè al momento del’intervento né post. Queste caratteristiche fanno dei laser degli ottimi alleati per sconfiggere tutte le patologie ablative che spesso sono trattate con l’ausilio di anestesia locale.

 

 

Prodotti correlati

Apparecchiatura Laser con lunghezza d’onda di 1064 nm, con modalità di lavoro continua e pulsata. Dettaglio prodotto